domenica 19 febbraio | 15:28
pubblicato il 07/feb/2011 20:36

Fiat/ Bonanni: Marchionne sgradevole su Detroit ma no allarmismi

Chiero che colosso avrà testa in più posti

Fiat/ Bonanni: Marchionne sgradevole su Detroit ma no allarmismi

Roma, 7 feb. (askanews) - L'amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, è stato "sgradevole" ma no agli "allarmismi" sullo spostamento della sede del Lingotto. Ad affermarlo il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, il quale parlando su Repubblica Tv ha sottolineato come sia "chiaro che un colosso di tale dimensione avrà la testa in più posti". "In questa storia è scontato che ci saranno più teste. Dire che Fiat sposta tutto a Detroit, baracca e burattini, è fare allarmismo. Assomiglia molto alla discussione che alcuni hanno voluto fare nei mesi scorsi per Pomigliano e Mirafiori". "Anche a me dà fastidio ed è sgradevole questo comportamento così sbrigativo di Marchionne. Ma sostenere che a Torino ci sarà semplicemente un mero punto di assemblaggio di pezzi Fiat mi sembra una vera barzelletta soprattutto da parte di chi fa il mestiere di conoscere bene il mercato auto, e conosce bene il gruppo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia