domenica 22 gennaio | 02:55
pubblicato il 06/set/2013 15:31

Fiat: Bellono (Fiom), si cambi passo, no a convocazioni separate

(ASCA) - Torino, 6 set - ''Accogliamo l'annuncio dell'investimento da parte della Fiat per la produzione di un nuovo modello a Mirafiori come un fatto positivo. Tuttavia e' necessario un confronto con le parti sociali e le istituzioni perche' l'unica certezza ad oggi e' un nuovo anno di cassa integrazione straordinaria mentre non sono indicati impegni precisi ed esigibili sull'entita' dell'investimento, sulla tipologia dei modelli, sui volumi e sui tempi di realizzazione''. E' quanto commenta Federico Bellono, segretario torinese della Fiom dopo l'avvio della procedura per una proroga di un anno della Cig a Mirafiori.

''Questo incontro - prosegue Bellono - potrebbe essere l'occasione per un cambio di passo nelle relazioni fra le parti: per questo chiediamo innanzitutto un confronto all'azienda mentre per quanto riguarda l'esame congiunto della cassa integrazione in Regione, alla luce di quanto stabilito dalla Corte Costituzionale, non accetteremo convocazioni separate da parte della Regione stessa''.

eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4