sabato 03 dicembre | 11:12
pubblicato il 21/giu/2013 16:57

Fiat: azienda, gravissime eventuali altre intimidazioni a Pomigliano

(ASCA) - Torino, 21 giu - ''Sarebbe gravissimo e antidemocratico se si cercasse ancora di impedire alle persone di esercitare il loro diritto al lavoro''. E' quanto afferma la Fiat in una nota in relazione alla protesta promossa dalla Fiom contro i sabati lavorativi a Pomigliano.

''Domani, nello stabilimento G.B. Vico di Pomigliano d'Arco - si legge nella nota del Lingotto - e' in programma il secondo sabato con recupero stabilito dall'intesa siglata il 23 maggio scorso tra Fiat Group Automobiles e le RSA dello stabilimento. Gli incidenti avvenuti sabato scorso all'esterno dell'impianto e gli atteggiamenti intimidatori di alcuni manifestanti nei confronti di chi andava al lavoro fanno pensare, visto il rinnovarsi della protesta e l'organizzazione di presidi, a nuove azioni che potrebbero essere la fotocopia di quelle della scorsa settimana. Sarebbe quindi gravissimo e antidemocratico - e' scritto ancora - se si cercasse ancora di impedire alle persone di esercitare il loro diritto al lavoro. Il fatto che sabato scorso non ci sia stata nessuna adesione allo sciopero - scrive la Fiat - e' infatti la testimonianza palese della validita' dell'intesa sui sabati e del senso di responsabilita' avuto da tutti i dipendenti''.

La Fiat ribadisce che i due sabati con recupero programmati dall'accordo ''sono segnali positivi che non vanno sottovalutati e che non si tratta di ore lavorate in regime di straordinario come alcuni continuano a ripetere''.

Quanto al numero dei dipendenti in attivita' a Pomigliano la Fiat sottolinea che attualmente sono 3.144, mentre 1.373 rimangono in Cassa integrazione.

''L'Azienda - conclude la nota - e' convinta che domani la liberta' di lavoro prevarra' sugli eventuali atteggiamenti provocatori simili a quelli registrati sabato scorso e che le Autorita' competenti assicureranno il regolare svolgimento dell'attivita'''.

com-eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari