mercoledì 22 febbraio | 18:57
pubblicato il 12/apr/2011 08:45

Fiat/ Aumenta la quota in Chrysler dal 25% al 30%

Passo previsto dagli accordi. Incremento ha effetto da oggi

Fiat/ Aumenta la quota in Chrysler dal 25% al 30%

Roma, 12 apr. (askanews) - L'aumento, spiega il Lingotto in una nota, è il secondo dei 'performance event' previsti dal Chrysler Group Operating Agreement, come modificato, dalla cui realizzazione deriva un incremento del 5% della propria quota di partecipazione in Chrysler. L'incremento ha effetto da oggi. Le quote di partecipazione in Chrysler sono quindi così divise: Uaw Veba 59,2%; Fiat 30%; Tesoro Usa 8,6%; Governo canadese 2,2%.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech