mercoledì 07 dicembre | 14:18
pubblicato il 12/set/2013 10:32

Fiat: annuncia riapertura prestito obbligazionario da 850 mln

(ASCA) - Roma, 12 set - Fiat annuncia l'intenzione di procedere, subordinatamente alle condizioni di mercato, alla riapertura del prestito obbligazionario di 850 milioni di euro con cedola fissa del 6,75% e scadenza ottobre 2019, emesso il 12 luglio scorso da Fiat Finance and Trade nell'ambito del programma di Global Medium Term Notes garantito da Fiat S.p.A.

''I termini finali della riapertura - spiega la societa' - saranno definiti al momento del pricing, in base alle condizioni di mercato. In caso di riapertura, Fiat Finance and Trade Ltd, S.A. richiedera' la quotazione dei nuovi titoli emessi, nonche' l'ammissione alle contrattazioni presso il mercato regolamentato irlandese (Irish Stock Exchange)''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni