giovedì 19 gennaio | 20:17
pubblicato il 09/giu/2011 14:45

Fiat/ Angeletti:Fuori da Confindustria?Problema scarso interesse

Nessun veto da Uil: "L'accordo con l'azienda migliora il Ccnl"

Fiat/ Angeletti:Fuori da Confindustria?Problema scarso interesse

Roma, 9 giu. (askanews) - L'uscita della Fiat da Confindustria "è un problema di scarso interesse". Lo ha detto a TMNews il leader della Uil, Luigi Angeletti, sottolineando che "il nostro vero problema, e di tutti, dovrebbe essere quello di sapere se Fiat produce auto, le vende ed assume persone". Secondo Angeletti, i rapporti tra Fiat e Confindustria e i sindacati "sono questioni che interessano i sindacalisti e i dirigenti di Confindustria e non hanno nessuna rilevanza e importanza con gli altri. Neanche cinquanta persone sono interessate alla questione. Fatta questa premessa, penso che la disdetta la daranno. Però non mi sembra un serio problema". La Uil non porrebbe veti al Lingotto nel caso in cui l'uscita da Confindustria e, quindi, dal contratto nazionale dei metalmeccanici, diventasse operativa da 1 gennaio 2012, cioè un anno prima della scadenza dell'accordo sottoscritto dalle categorie, ad eccezione della Fiom, nell'autunno del 2009 su base triennale. "Abbiamo fatto un accordo con la Fiat che migliora il contratto dei metalmeccanici - ha aggiunto Angeletti - l'accordo fatto a Pomigliano è stato preso dal contratto dei metalmeccanici ed è stato migliorato. E prevedeva le deroghe".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale