sabato 03 dicembre | 23:16
pubblicato il 07/mag/2013 11:47

Fiat: Altavilla, piano strategico assegna ruolo centrale a Italia

(ASCA) - Torino, 7 mag - Il piano strategico dei prossimi anni per Europa, Africa e Medio Oriente ''assegna un ruolo centrale agli stabilimenti italiani del gruppo'' Fiat. Lo ha detto Alfredo Altavilla, chief operating officer della regione Enea del gruppo Fiat Chrysler al convegno promosso dall'Anfia a Torino sulle prospettive per la componentistica italiana.

In questo quadro Altavilla ha indicato i programmi per gli stabilimenti di Pomigliano, di Melfi e di Grugliasco.

Altavilla ha sottolineato che l'Italia ha un patrimonio di eccellenza unico nel mondo e, rivolto ai fornitori, ha detto: ''Consideriamo la supply chain un fattore fondamentale''.

eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari