martedì 17 gennaio | 10:27
pubblicato il 23/gen/2013 20:06

Fiat: Airaudo, i sindacati del si' hanno concesso esuberi a Pomigliano

(ASCA) - Torino, 23 gen - ''La mobilita' dei 19 dipendenti a Pomigliano e' il diversivo per nascondere il fatto che li' ci sono 2500 esuberi, compresi i dipendenti Ergom. La verita' e' che la Fiat a luglio non e' in grado di assorbire tutta la mano d'opera''. Lo ha detto Giorgio Airaudo candidato Sel ed ex segretario nazionale Fiom a margine della presentazione del libro di Ritanna Armeni ''Lo Squalo e il dinosauro''. ''Il giudice ha detto che i 19 della Fiom non sono licenziabili - ha detto Airaudo a proposito della bocciatura del ricorso Fiom contro le procedure di mobilita' - credo che sia stato un errore concedere l'esubero alla Fiat perche' nel verbale di mancato accordo sulla procedura di mobilita' (con i sindacati firmatari del contratto Fiat, ndr) c'e' questo riconoscimento. E' una cosa che io da sindacalista non avrei mai fatto''.

eg/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello