giovedì 08 dicembre | 05:01
pubblicato il 03/lug/2012 09:19

Fiat/ Acquisito 3,3% Chrysler da Veba, sale al 61,8% capitale

Prezzo verrà pagato sulla base accordi

Fiat/ Acquisito 3,3% Chrysler da Veba, sale al 61,8% capitale

Roma, 3 lug. (askanews) - Fiat sale al 61,8% di Chrysler. Lo rende noto il Lingotto in una nota nella quale comunica a Veba la volontà di esercitare la sua opzione di acquistare una parte della partecipazione detenuta da Veba in Chrysler. Questo esercizio, spiega la nota, riguarda la prima tranche del capitale di Chrysler oggetto dell'opzione e si riferisce a circa il 3,3% del capitale di Chrysler. Fiat pagherà un prezzo di esercizio determinato secondo gli accordi tra le parti sulla base di un multiplo di mercato (non eccedente il multiplo di Fiat) applicato all'Ebitda di Chrysler degli ultimi quattro trimestri, meno il debito industriale netto. A seguito del perfezionamento dell'acquisto, atteso nelle prossime settimane, Fiat deterrà il 61,8% del capitale di Chrysler. Veba è il Voluntary employee beneficiary association, un trust amministrato dal sindacato Uaw costituito ai fini delle prestazioni sanitarie in favore degli ex dipendenti di Chrysler.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni