sabato 03 dicembre | 12:35
pubblicato il 12/dic/2011 05:10

Fiat/ A Torino ultimi ritocchi, verso sigla contratto

Appuntamenti nel pomeriggio all'Unione Industriale

Fiat/ A Torino ultimi ritocchi, verso sigla contratto

Torino, 12 dic. (askanews) - Fiat e sindacati, tutti d'accordo, si proverà a siglare il nuovo contratto di primo livello del Lingotto oggi a Torino. Questo pomeriggio Fiat e sindacati si rivedranno all'Unione Industrale di Torino per trovare un accordo sul nuovo contratto, su cui si tratta incessantemente da lunedi scorso. La trattativa tra Fiat Fim, Uilm, Fismic, Ugl e Associazione Quadri (la Fiom e fuori) era ripresa sabato all'Unione Industriale, col 'patto' di tenere l'incontro clou lunedì nel pomeriggio, dopo la riunione di segreteria convocata a Roma dalla Uilm "per valutare l'andamento della trattativa". L'arrocco della Uilm, venerdì ad un passo dall'accordo, ha fatto incagliare la trattativa. Ma la pausa di riflessione chiesta da Rocco Palombella non ha pregiudicato l'arrivo al traguardo del contratto degli stabilimenti italiani Fiat, che interesserà 86 mila dipendenti del Lingotto e circa 60 stabilimenti. Ne ha solo allungato il percorso, iniziato il 29 novembre scorso. All'incontro di sabato si è lavorato di cesello sulle specificità dei singoli siti produttivi: Maserati, Ferrari, Comau, Sata di Melfi, Fma di Avellino, e poi Teksid, Magneti Marelli.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari