martedì 24 gennaio | 20:45
pubblicato il 15/gen/2011 06:00

Fiat/ A Mirafiori ha vinto il sì

Il no prevale su linee montaggio, impiegati ribaltano risultato

Fiat/ A Mirafiori ha vinto il sì

Roma, 15 gen. (askanews) - I lavoratori dello stabilimento Fiat di Mirafiori hanno approvato l'accordo siglato da azienda e sindacati, ad eccezione della Fiom. Le operazioni di scrutinio delle schede non sono ancora state ultimate, ma i sì hanno ormai raggiunto la metà più uno dei voti validi. Per la percentuale con cui ha vinto il sì bisognerà aspettare la fine dello spoglio. Gli aventi diritto al voto erano 5.431. Hanno votato 5.154 lavoratori pari 94,9% (la commissione elettorale non ha tuttavia ufficializzato il dato). Il referendum ha preso la direzione del sì quando è stato scrutinato il seggio degli impiegati. Dopo il vantaggio del no accumulato nei quattro reparti montaggio, tradizionali roccaforti della Fiom, la situazione è stata ribaltata è iniziato lo spoglio del seggio degli impiegati. La vittoria del sì non sembra comunque così netta come nelle previsioni. Nei giorni scorsi, i sindacati firmatari dell'accordo separato avevano ipotizzato una percentuale tra il 70 e l'80%, assai superiore a quella raccolta per il referendum a Pomigliano d'Arco (63,2%).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Aeroporti
Aeroporti, Enac: nei prossimi 5 anni investimenti per 4,2 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4