sabato 25 febbraio | 19:54
pubblicato il 01/lug/2013 12:00

Fiat/ A giugno chiude miglior semestre in 36 anni in Brasile

Vendite complessive per 380.131

Fiat/ A giugno chiude miglior semestre in 36 anni in Brasile

Roma, 1 lug. (askanews) - La Fiat segna il miglior semestre della sua storia in 36 anni di presenza in Brasile. Con 63.864 automobili e veicoli commerciali leggeri nel mese di giugno, la Fiat ha chiuso il semestre con vendite complessive per 380.131 unità e ha mantenuto la leadership nel mercato brasiliano con la quota del 22,2% nelle vendite registrate nel periodo. Tra gennaio a giugno, la Fiat è cresciuta del 5,1% rispetto lo stesso periodo dell'anno precedente, mentre il mercato totale è salito del 4,7%. "Tra i modelli del marchio - spiega Fiat - in evidenza Fiat Palio, le cui vendite sono arrivate a 88.342 unità, in crescita del 14,3 per cento rispetto al primo semestre del 2012. La Siena è stata la berlina più venduta in Brasile nel semestre, con 55.962 unità. Il pick-up Fiat Strada con 62.025 unità vendute, ha registrato un miglioramento del 17,5 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente superando la quota del 50 per cento delle vendite nel suo segmento in Brasile". La Fiat è leader nel mercato brasiliano per l'undicesimo anno consecutivo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech