martedì 21 febbraio | 17:33
pubblicato il 04/feb/2013 15:58

Fiat: a gennaio corrono le vendite in Brasile (+36%)

Fiat: a gennaio corrono le vendite in Brasile (+36%)

(ASCA) - Roma, 4 feb - Fiat ha cominciato l'anno in Brasile proseguendo il ritmo di crescita dello scorso anno. A gennaio, il gruppo ha venduto 70.632 automobili e veicoli commerciali leggeri, in aumento del 36% rispetto alle 51.901 unita' vendute nello stesso mese del 2012. La Fiat ha cosi' mantenuto la leadership del mercato con il 23,8% delle vendite.

Il mercato brasiliano resta positivo dall'anno scorso. In gennaio sono stati venduti in totale 296.855 automobili e veicoli commerciali leggeri, il miglior mese di gennaio in assoluto della storia brasiliana. Le vendite sono cresciute del 17,5% rispetto alle 252.693 unita' vendute a gennaio del 2012. Questa performance e' stata confermata anche quando il governo ha cominciato a ritirare gradualmente le agevolazioni fiscali (riduzione di tributi sulla commercializzazione di veicoli) che aveva adottato l'anno scorso per stimolare l'economia brasiliana. Come e' successo l'anno scorso, ancora una volta la Fiat e' cresciuta piu' del mercato brasiliano. Il presidente della Fiat/Chrysler per l'America Latina, Cledorvino Belini, ha spiegato che la Fiat e' stata flessibile e agile nel mantenere la sua produzione al ritmo necessario per soddisfare la domanda del mercato. Fiat ha superato, nel 2012, i suoi valori storici di vendite in Brasile, registrando la miglior performance nei suoi 36 anni di presenza nel Paese. Da gennaio a dicembre, sono stati immatricolati 838.219 automobili e veicoli commerciali leggeri, con un incremento dell'11,1% rispetto all'anno precedente (754.276 unita' vendute) e un aumento del 10,2% sul record assoluto di vendite dell'impresa, stabilito nel 2010, con 760.495 unita'. La Fiat e' stata al primo posto nel mercato brasiliano per l'undicesimo anno.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia