sabato 03 dicembre | 04:13
pubblicato il 26/feb/2016 12:10

Fiaip: mercato immobiliare in ripresa, nel 2015 compravendite +7%

Prezzi in calo del 2,5% e mutui erogati in aumento del 52%

Fiaip: mercato immobiliare in ripresa, nel 2015 compravendite +7%

Roma, (askanews) - Timidi segnali di ripresa per il mercato immobiliare italiano. Nel 2015 le compravendite sono aumentate del 7%, grazie al calo del 2,5% dei prezzi delle case e alla crescita del 52% di mutui erogati. A fare il punto è la Fiaip la Federazione degli Agenti Immobiliari nella consueta indagine annuale. Il Presidente Fiaip, Paolo Righi.

"Una leggera ripresa causata dal fatto che le banche hanno allentato, diciamo i cordoni della borsa grazie al Quantitative Easing, all impegno della banca d Italia di dare più liquidità alle banche. Abbiamo avuto un aumento forte dei mutui per la compravendita e quindi diciamo che i clienti e gli italiani che da sempre hanno voglia di acquistare casa hanno cominciato a rispondere positivamente. I dati positivi non vanno certo a compensare tutti i cali che ci sono stati negli anni passati. A questa piccola ripresa ha concorso anche il fatto che i prezzi sono calati notevolmente e oggi ci sono tanti buoni affari sul mercato".

Per gli agenti immobiliari la ripresa potrebbe consolidarsi nel 2016 a patto però che il governo allegerisca la pressione fiscale.

"Sul 2016 le prospettive sono stazionarie perchè è vero che il governo ha tolto la tassa sulla prima casa liberando risorse per circa 3,5 miliardi che rimarranno nelle tasche degli italiani, ma ad esempio l'aumento della ripresa viene mitigata dal fatto che ancora la pressione fiscale sugli immobili è molto alta e non promette una buona redditività, diciamo per gli investitori. E' necessario, per affrontare bene questa ripresa, che il governo abbassi ulteriormente la pressione fiscale e renda l' investimento immobiliare fruttuoso".

Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari