domenica 22 gennaio | 12:08
pubblicato il 13/mar/2013 14:06

Ferrovie: Sciarrone (Ntv), Authority e' atto dovuto

(ASCA) - Torino, 13 mar - Un'Authority per il trasporto ferroviario ''e' un atto dovuto''. Lo reclama l'amministratore delegato di Ntv, Giuseppe Sciarrone, a Torino per l'inaugurazione di Casa Italo nella nuova Stazione di Porta Susa. ''Tutte le leve di regolazione del mercato sono in mano al gestore dell'infrastruttura, che appartiene alla stessa azienda che e' il nostro competitor - ha detto Sciarrone -. E' una situazione anomala: tutte queste funzioni che riguardano il controllo degli accessi, la regolazione del mercato e la definizione dei prezzi devono essere tolte al gestore dell'infrastruttura e assegnate a un soggetto terzo, che sia l'authority. E' cosi' - ha aggiunto - che e' stato fatto dieci anni fa quando furono liberalizzate le telecomunicazioni e l'energia. Sono liberalizzazioni fatte sotto il controllo di un'authority, soggetto terzo rispetto a chi e' in campo. E lo stesso e' doveroso che venga fatto anche in una liberalizzazione cosi' delicata come quella dei trasporti ferroviari''.

eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4