giovedì 23 febbraio | 20:33
pubblicato il 05/giu/2015 17:59

Ferrari, Marchionne: closing quotazione del 10% il 12 ottobre

Tecnicamente deve passare una anno dalla fusione Fiat Chrysler

Ferrari, Marchionne: closing quotazione del 10% il 12 ottobre

Venezia, 5 giu. (askanews) - Per la quotazione di Ferrari in Borsa bisognerà aspettare un anno, dalla data di fusione di Fiat Chrysler e quindi potrà essere "tecnicamente il prossimo 12 ottobre. Questo non vuol dire che l'operazione non possa essere fatta prima, ma per il closing bisogna aspettare quella data". Lo ha spiegato l'a.d. di Fca e presidente di Ferrari, Sergio Marchionne, a margine del workshop del Consiglio per le relazioni Italia-Usa a Venezia a chi gli chiedeva quando potrà essere la quotazione di Ferrari.

Sul presunto ritardo nella quotazione, Marchionne ha precisato che si tratta esclusivamente di "ragioni tecniche che dobbiamo rispettare. Eravamo stati già molto chiari in proposito". Infine Marchionne ha ribadito che verrà collocato "il 10%, non credo serva di più", ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech