domenica 04 dicembre | 23:36
pubblicato il 16/ott/2015 18:48

Ferrari, la domanda degli investitori supera l'offerta per Ipo

Lo sostiene Bloomberg. Esordio a Wall Street mercoledì prossimo

Ferrari, la domanda degli investitori supera l'offerta per Ipo

New York, 16 ott. (askanews) - La raccolta fondi per la quotazione di Ferrari NV a Wall Street ha superato l'offerta grazie all'entusiasmo degli investitori che ha fatto terminare presto le azioni messe sul mercato da Fca: 18,89 milioni di titoli, il 10% del 90% del valore complessivo nelle mani del gruppo guidato da Sergio Marchionne.

La notizia è riportata da Bloomberg che cita fonti a conoscenza degli ultimi sviluppi del road show americano di questa settimana. La vendita del 10% di Ferrari (che si quoterà con ticker "Race") dovrebbe aiutare il costruttore di automobili a finanziare il suo progetto da 48 miliardi di euro per espandere i marchi Jeep, Alfa Romeo e Maserati a livello globale, continua Bloomberg.

Sempre secondo le fonti, il prezzo di collocamento che sarà annunciato martedì in serata, dovrebbe essere compreso tra 48 e 52 dollari ad azione, mentre gli scambi dovrebbero iniziare mercoledì mattina.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari