mercoledì 25 gennaio | 01:10
pubblicato il 09/set/2014 18:54

Ferrari: divorzio Montezemolo-Marchionne, si tratta l'uscita

Oggi incontro tra i due a Maranello, dimissioni forse giovedi' (ASCA) - Maranello (Modena), 9 set 2014 - Il divorzio ormai e' cosa fatta. Dopo la sfiducia domenica di Sergio Marchionne ("in Ferrari nessuno e' indispensabile", ha detto commentando l'ennesimo risultato negativo delle due monoposto al GP di Monza) oggi Luca Cordero di Montezemolo, che non ha finora rilasciato dichiarazioni, ha incontrato l'amministratore delegato di Fiat Chrysler per raggiungere un accordo prima di lasciare la presidenza del Cavallino. Le dimissioni arriveranno, con ogni probabilita', giovedi' pomeriggio quando il cda della casa automobilistica si riunira' a Maranello per la semestrale. Tra le ipotesi per la successione, quella che vede lo stesso Marchionne assumere la carica di presidente. Mentre per Montezemolo si aprirebbero le porte per la presidenza di Alitalia, targata Etihad.

Montezemolo, 67 anni appena compiuti, dopo 23 anni alla Ferrari, con un "pacchetto" di risultati ben esposti nel suo ufficio - tra cui 14 titoli mondiali di cui 8 costruttori e 118 vittorie nei Gran Premi - sta trattando nelle ultime ore con Marchionne per la sua uscita dal gruppo. Oggi l'a.d. del Lingotto ha abbandonato il cda di Philip Morris in corso da ieri all'interno dello stabilimento di Maranello, per un faccia a faccia con l'avvocato.

Poco dopo le 15 Marchionne, a bordo della sua Maserati blu, ha lasciato l'azienda senza rilasciare alcun commento. Per Montezemolo l'uscita dalla Ferrari rappresenta il definitivo addio al Lingotto, dopo che gia' nell'estate il suo nome non e' stato inserito nel board della nuova Fiat Chrysler Automobiles (Fca).

Bocche cucite a Maranello sul futuro del management della Ferrari. Impiegati e operai, attraversano il cancello principale dell'azienda e osservano con curiosita' i cronisti, ignorando la presenza del numero uno di Fiat all'interno.

Pat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Generali
Generali, il mercato scommette sulla scalata di Intesa Sanpaolo
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4