venerdì 24 febbraio | 18:30
pubblicato il 09/set/2014 18:54

Ferrari: divorzio Montezemolo-Marchionne, si tratta l'uscita

Oggi incontro tra i due a Maranello, dimissioni forse giovedi' (ASCA) - Maranello (Modena), 9 set 2014 - Il divorzio ormai e' cosa fatta. Dopo la sfiducia domenica di Sergio Marchionne ("in Ferrari nessuno e' indispensabile", ha detto commentando l'ennesimo risultato negativo delle due monoposto al GP di Monza) oggi Luca Cordero di Montezemolo, che non ha finora rilasciato dichiarazioni, ha incontrato l'amministratore delegato di Fiat Chrysler per raggiungere un accordo prima di lasciare la presidenza del Cavallino. Le dimissioni arriveranno, con ogni probabilita', giovedi' pomeriggio quando il cda della casa automobilistica si riunira' a Maranello per la semestrale. Tra le ipotesi per la successione, quella che vede lo stesso Marchionne assumere la carica di presidente. Mentre per Montezemolo si aprirebbero le porte per la presidenza di Alitalia, targata Etihad.

Montezemolo, 67 anni appena compiuti, dopo 23 anni alla Ferrari, con un "pacchetto" di risultati ben esposti nel suo ufficio - tra cui 14 titoli mondiali di cui 8 costruttori e 118 vittorie nei Gran Premi - sta trattando nelle ultime ore con Marchionne per la sua uscita dal gruppo. Oggi l'a.d. del Lingotto ha abbandonato il cda di Philip Morris in corso da ieri all'interno dello stabilimento di Maranello, per un faccia a faccia con l'avvocato.

Poco dopo le 15 Marchionne, a bordo della sua Maserati blu, ha lasciato l'azienda senza rilasciare alcun commento. Per Montezemolo l'uscita dalla Ferrari rappresenta il definitivo addio al Lingotto, dopo che gia' nell'estate il suo nome non e' stato inserito nel board della nuova Fiat Chrysler Automobiles (Fca).

Bocche cucite a Maranello sul futuro del management della Ferrari. Impiegati e operai, attraversano il cancello principale dell'azienda e osservano con curiosita' i cronisti, ignorando la presenza del numero uno di Fiat all'interno.

Pat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech