domenica 22 gennaio | 03:45
pubblicato il 04/gen/2016 15:00

Ferrari debutta in Borsa: Piazza Affari si tinge di rosso

Marchionne: "Una nuova partenza, inizia un capitolo storico"

Ferrari debutta in Borsa: Piazza Affari si tinge di rosso

Milano (askanews) - In una Milano ancora ancora parzialmente chiusa per ferie, la Ferrari ha fatto in grande stile il suo debutto in borsa. Piazza Affari si è tinta di rosso e davanti al celebre Palazzo Mezzanotte 10 modelli da sogno del cavallino rampante hanno dato il benvenuto alla matricola.

Con il tradizionale suono della campanella ha preso ufficialmente il via la quotazione della Ferrari a Piazza Affari. Alla cerimonia erano presenti Piero Ferrari, John Elkann e Sergio Marchionne, accanto all Ad di Borsa Italiana Raffaele Jerusalmi. L'Ad di Fca Marchionne sul libro della cerimonia ha scritto la frase Ferrari un nuovo traguardo, una nuova partenza .

"Con la quotazione sul listino di Milano si potrebbe pensare che si è chiuso un capitolo. La verità è che si apre un altro importante capitolo della storia della Ferrari".

Quanto al futuro sportivo di casa Ferrari, Marchionne punta in alto. "Riporteremo il titolo mondiale a Maranello"

Per il premier Matteo Renzi, ospite d'onore alla cerimonia, la quotazione in Borsa" di Ferrari è una bellissima occasione per l'intero Paese e ha auspicato che l'esempio del Cavallino sia seguito da altre realtà". Per il presidente del Consiglio l'Italia deve smettere di giocare con gli alibi".

"Vorrei che il 2016 sia l'anno in cui smettiamo di recuperare i ritardi e cominciamo a correre verso il futuro".

Il titolo di Maranello ha aperto le contrattazioni a 43 euro, è stato sospeso per ribasso e poi riammesso alle contrattazione in una giornata caratterizzata dall'instabilità.

Ma l'andamento del titolo Marchionne ha le idee chiare.

"Giudicare l'effetto della scissione oggi è un po' esagerato, l'80% delle azioni della Ferrari sono andate in borsa stamattina. Ci vorrà del tempo per capire gli effetti".

Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4