domenica 04 dicembre | 07:13
pubblicato il 13/ago/2016 14:05

Ferragosto, Coldiretti: in movimento la metà degli italiani, 54%

Il 15% a casa di parenti e amici, il 12% in campagna o nei parchi

Ferragosto, Coldiretti: in movimento la metà degli italiani, 54%

Roma, 13 ago. (askanews) - Più della metà degli italiani (il 54%) ha scelto di muoversi per trascorrere il ferragosto a casa di parenti o amici, in vacanza, al mare, in campagna o in montagna. Lo sostiene la Coldiretti sulla base di un'indagine realizzata con Ixè. Solo un italiano su cinque (21%) lo considera "un giorno come gli altri e non intende fare nulla di particolare, mentre il 25% coglie l'occasione per stare in casa a riposare. Tra le mete più gettonate con il 15% c'è la casa di parenti e amici per trascorrere la giornata in un clima di relax e convivialità, ma in molti (12%) scelgono la campagna, i parchi o le aree naturali come alternativa al mare e alla montagna".

Il weekend di ferragosto "resta il momento clou delle vacanze degli italiani, che quest'anno evidenziano una sorprendente ripresa sia nelle presenze sia nella spesa, anche per il mutato quadro internazionale. Degli oltre 35 milioni di italiani in vacanza (cinque in più dell'anno scorso) oltre un terzo (34%) ha messo a disposizione un budget al di sotto dei 500 euro, il 43% tra i 500 e i mille euro, il 15% tra i mille e i duemila euro, mentre percentuali residuali supereranno questo limite".

"Si risparmia sull'alloggio - spiega la Coldiretti - piuttosto che sulla spesa per il cibo, cui viene destinato circa un terzo del budget delle vacanze". Nell'estate del 2016 c'è infatti "una positiva inversione di tendenza, con gli italiani che ritornano a mangiare fuori in aumento del 13% rispetto all'anno scorso, per un totale del 64% che frequenta ristoranti, trattorie, agriturismi o pizzerie, anche se resta un significativo 36% che invece mangia soprattutto a casa, propria o di parenti e amici". La convivialità a tavola, "l'ingrediente principale della giornata di ferragosto, diventa uno dei principali motivi di svago, tanto che il 30% degli italiani ritiene che il successo della vacanza dipenda soprattutto dal buon cibo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari