sabato 21 gennaio | 05:41
pubblicato il 05/apr/2013 16:39

Federgioco: Marco Cambiaso eletto Presidente

(ASCA) - Roma, 5 apr - ''Sanremo per la prima volta prende la presidenza nella mia persona, ringrazio chi mi ha preceduto e colui che portera' avanti con me le sorti di questa associazione''. Sono queste le prime parole del neo presidente di Federgioco, Marco Cambiaso da oggi alla guida dell'associazione che riunisce la quattro case da gioco italiane, succeduto a Luca Frigerio.

Dal Casino' di Sanremo, dove si e' svolto un incontro con i media alla presenza tra gli altri dell'Ad di Campione Carlo Pagan, il segretario generale di Federgioco Ivo Colle', il neo vicepresidente della Federgioco Vittorio Rava' nonche' Ad del Casino' di Venezia, il nuovo presidente - segnala Agimeg - ha annunciato la creazione di un codice di autodisciplina e informato sulla creazione di una nuova commissione dedicata alla spettacolo.

''Abbiamo messo per iscritto tutte quelle che sono le nostre esperienze e le misure che abbiamo adottato da decenni per avere il casino' in sicurezza come i controlli sugli ingressi - ha affermato Cambiaso gia' membro dell'CdA della Casino Spa - oltre alle altre commissioni che si occupano di lavoro e antiriciclaggio ne abbiamo inoltre istituita una dedicata alle manifestazioni per fare una sorta di centrale d'acquisto lavorando in sinergia tra case da gioco''.

Il vero obiettivo sara' pero' garantire la sopravvivenza alle case da gioco e il mantenimento dei livelli occupazionali. Proprio a Sanremo e' infatti in corso a trattativa con i lavoratori per la riduzione delle spese, aspetto che il prossimo 19 aprile arrivera' sui tavoli del Ministero del Lavoro a Roma.

''Faremo un'iniziativa forte e governativa perche' ci mettano in condizione di poter vivere in questo tipo di concorrenza. I casino' - ha aggiunto il neo presidente Cambiaso - devono essere messi in condizione di restituire le risorse. Ricordiamo che gli azionisti sono i cittadini, i nostri utili vanno agli enti locali per la collettivita'.

Quello che e' successo a Campione oggi succede a Sanremo, non vogliamo che domani succeda a Venezia o a Saint Vincent, frutto di una crisi globale e massificazione dell'offerta di gioco. Portero' questo messaggio a Roma''. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4