domenica 19 febbraio | 16:03
pubblicato il 04/nov/2013 16:18

Federcasse: siglato accordo con sindacati per riforma Fondo Solidarieta'

(ASCA) - Roma, 4 nov - Federcasse (l'Associazione nazionale delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane) e le Organizzazioni Sindacali di categoria hanno raggiunto e siglato un accordo che riforma il Fondo di Solidarieta' per il Personale del Credito Cooperativo e lo adegua, entro il termine di legge, alle previsioni della riforma Fornero. L'accordo, informa una nota, raggiunto al termine di una lunga trattativa, fornisce alle Banche di Credito Cooperativo (BCC) ed ai 37 mila dipendenti dell'intero sistema un ammortizzatore sociale auto-finanziato dalla solidarieta' di aziende e lavoratori della stessa categoria, che risponde alle esigenze di sostegno dell'occupazione. Il Fondo, cosi' riformato, oltre a prevedere l'incentivazione dei processi formativi, fornisce un'articolata strumentazione di sostegno al reddito dei lavoratori nelle ipotesi di criticita' occupazionali e rilancia opportunita' di incrementi dell'occupazione in un'ottica di solidarieta' generazionale. com-drc/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia