mercoledì 22 febbraio | 20:50
pubblicato il 15/set/2014 17:56

Federalimentare: etichetta a semaforo? Nasconde guerra commerciale

Tra nord e sud Europa, mascherata da esigenze salutistiche (ASCA) - Roma, 15 set 2014 - "L'etichetta a semaforo sui prodotti alimentari, ideata dal Governo UK e gia' replicata da Olanda e Paesi scandinavi, nasconde in realta' una nuova guerra commerciale tra nord e sud Europa, mascherata da esigenze salutistiche". E' la denuncia del presidente di Federalimentare Filippo Ferrua Magliani a pochi giorni dalla decisione della Commissione sull'avvio di una procedura di infrazione nei confronti del Regno Unito, sostenuta da 18 Paesi, in gran parte mediterranei, Italia in primis. La raccomandazione inglese, ricorda Federalimentare, gia' recepita dal 95% della grande distribuzione operante in Gran Bretagna, spinge all'adozione volontaria di una triade cromatica "verde-giallo-rosso" sul packaging dei prodotti alimentari, a seconda degli ingredienti considerati "sani" o "pericolosi" (essenzialmente sale, zucchero, grassi) in essi contenuti. "Questa ampia adesione - sottolinea Ferrua - configura gia' un'anomalia, rendendo lo schema quasi obbligatorio, costringendo cosi' i produttori esteri che vogliono accedere al retail britannico a utilizzare tale forma di etichettatura, con costi aggiuntivi e rischi di mercato". "Ma questa anomalia - incalza Ferrua - ne sottende un'altra di principio, a monte. Non esistono infatti cibi 'buoni' e 'cattivi' in se': esistono soltanto diete giuste o sbagliate, a seconda di come i diversi alimenti vengono combinati. Per cui, classificare alimenti e bevande e' fuorviante, non si basa su evidenze scientifiche appropriate e da' un giudizio semplicistico ed erroneo sul singolo prodotto". (Segue) red-cip

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech