domenica 19 febbraio | 16:16
pubblicato il 17/set/2014 20:56

Fed: Yellen, se condizioni consentiranno, aumento tassi prima previsto

(ASCA) - New York 17 set 2014 - I tassi di interesse negli Stati Uniti a un certo punto dovranno crescere, ma questo dipendera' dall'andamento dei dati macroeconomici. Il primo giro di vite ''potra' arrivare prima del previsto'' e poi gli aumenti potranno seguire ''piu' velocemente'' se le condizioni economiche lo consentiranno.

Viceversa, se ci fosse un rallentamento i tassi potranno salire ''piu' tardi e meno rapidamente''.Lo ha detto il presidente della Federal Reserve Janet Yellen durante la conferenza stampa a conclusione della riunione del Fomc, il comitato monetario della Banca centrale americana.

In ogni caso, molti membri del Fomc ritengono che il costo del denaro si muovera' ''piu' vicino ai livelli normali nel 2017'', ha detto Yellen.

A24-Ars

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia