lunedì 27 febbraio | 05:25
pubblicato il 22/ago/2014 16:11

*Fed, Yellen: possibile aumento tassi prima del previsto

Se progressi mercato lavoro piu' rapidi di quanto anticipato (ASCA) - New York, 22 ago 2014 - L'economia americana si sta avvicinando agli obiettivi di piena occupazione e stabilita' dell'inflazione fissati dalla Federal Reserve, motivo per cui il dibattito all'interno della Banca centrale americana si sta "naturalmente spostando" sulla tempistica di un aumento dei tassi di interesse, che potrebbe arrivare "prima del previsto" se i progressi del mercato del lavoro saranno piu' rapidi del previsto. Lo ha detto il presidente della Federal Reserve Janet Yellen, parlando all'annuale simposio economico di Jackson Hole, in Wyoming. Il numero uno della Fed ha spiegato che "non c'e' una ricetta semplice da seguire" e ha spiegato che "un'economia deludente" potrebbe rendere la Fed piu' accomodante di quanto attualmente preveda.

Inoltre, man mano che la Banca centrale americana si avvicina al raggiungimento degli obiettivi fissati, l'enfasi dovrebbe essere messa sulla quantita' di rallentamenti ancora presenti.

A24-Ars

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech