mercoledì 18 gennaio | 03:09
pubblicato il 17/set/2014 20:15

*Fed taglia stime Pil 2014 a 2-2,2%, disoccupazione cala

Previsioni da riunione Fomc, braccio politica monetaria Fed (ASCA) - New York, 17 set 2014 - La Federal Reserve ha ritoccato al ribasso le stime sulla crescita dell'anno in corso, insieme a quelle dei prossimi due anni. La Banca centrale americana ha rivisto anche le previsioni sulla disoccupazione, che sara' piu' bassa di quanto precedentemente anticipato. Per il 2014, la Banca Centrale americana attende ora una crescita del prodotto interno lordo tra il 2 e il 2,2%, mentre a giugno aveva previsto una forchetta tra il 2,1 e il 2,3%. Le stime diffuse dalla Banca Centrale americana sono arrivate al termine della riunione del Fomc, il braccio di politica monetaria della Banca Centrale, durante la quale i tassi di interesse sono rimasti fermi a un range tra lo 0 e lo 0,25% e si e' deciso di proseguire con il tapering. Quest'anno il tasso di disoccupazione dovrebbe attestarsi all'interno di una forchetta tra il 5,9 e il 6%, meno del range tra il 6 e il 6,1% previsto in precedenza.

A24-Pau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa