venerdì 20 gennaio | 13:16
pubblicato il 29/ott/2014 14:42

Fca si separa dalla Ferrari. In borsa il 10% del Cavallino

Marchionne: è la scelta migliore

Fca si separa dalla Ferrari. In borsa il 10% del Cavallino

Roma, 29 ott. (askanews) - Le strade di Fca e della Ferrari si separano. Il Cda di Fca ha autorizzato la separazione della Ferrari che farà l'ingresso in borsa, a Wall Street e in un mercato europeo. L'operazione sarà realizzata l'anno prossimo.

Dal punto di vista tecnico la separazione verrà attuata attraverso l'offerta pubblica di una parte della partecipazione di Fca in Ferrari pari al 10% del capitale di Ferrari e la distribuzione della rimanente partecipazione di Fca in Ferrari agli azionisti di Fca.

"Sono felice di questo nuovo passo in avanti - commenta il presidente di Fca John Elkann - nella strategia di sviluppo di Fca". La separazione di Ferrari "preserverà l rinomata tradizione italiana e la posizione unica del business di Ferrari consentendo agli azionisti di Fca di continuare a beneficiare del valore intrinseco di questo business".

La separazione della Ferrari da Fca è la scelta migliore, sottolinea l'Ad del gruppo ergio Marchionne. "Dopo l'acquisizione della quota di minoranza in Chrysler all'inizio di quest'anno la trasformazione di Fiat e Chrysler in Fca si è compleata all'inizio di questo mese con il debutto al Nyse. Con l'intento di rafforzare ilpiano 2014-2018 - continua Marchionne - e massimizzare il valore dei nostri business per gli azionisti, è appropriato che noi perseguiamo percorsi separati per Fca e Ferrari".

"Il Cda - continua Marchionne - sostiene la convinzione del management che quest'operazione rappresenti per Fca la scelta migliore per supportare il successo del gruppo nel lungo termine e nel contempo rafforzare significativamente la struttura del capitale di Fca".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale