martedì 21 febbraio | 23:27
pubblicato il 12/gen/2017 20:51

Fca, Marchionne: moralismo da Epa, noi eticamente corretti

"Qeusto atteggiamento mi rompe l'anima, non siamo amorali"

Fca, Marchionne: moralismo da Epa, noi eticamente corretti

Roma, 12 gen. (askanews) - L'Agenzia per la protezione ambientale americana (Epa) ha preso una posizione "moralista" verso Fiat-Chrysler, che è stata invece sempre corretta dal punto di vista etico. Lo ha detto l'amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne, in una conference call dopo che l'Epa ha affermato che "ancora una volta una grande casa automobilistica ha deciso di aggirare le regole ed è stata scoperta".

"L'atteggiamento moralista - ha sottolineato Marchionne - verso le case automobilistiche mi rompe l'anima. Non c'è una persona in questa azienda che ha cercato di aggirare niente. Forse possiamo essere inefficienti tecnicamente, ma non siamo amorali: se abbiamo sbagliato è per incompetenza tecnica o per svista. Non abbiamo fatto niente di sbagliato dal punto di vista etico".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Conti pubblici
Padoan: domani procedura Ue più vicina? Direi proprio di no
Taxi
Taxi, Delrio: si lavora insieme se non ci sono violenza e minacce
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia