venerdì 02 dicembre | 21:05
pubblicato il 01/mar/2016 15:31

Fca, Marchionne: fiducioso su target 2018 anche senza fusione

"Pronti a collaborare con Suzuki e Mazda su singoli progetti"

Fca, Marchionne: fiducioso su target 2018 anche senza fusione

Ginevra, 1 mar. (askanews) - Il numero uno di Fca, Sergio Marchionne, è "assolutamente" fiducioso sul raggiungimento degli obiettivi per il 2018, anche se non di dovesse realizzare una fusione con un altro gruppo. Lo ha assicurato lo stesso Marchionne, sottolineando di guardare solo a un'alleanza che cambi radicalmente il paesaggio dell'industria automobilistica.

L'ad, in una conferenza stampa al salone dell'auto di Ginevra, ha spiegato che il gruppo Fiat-Chrysler è "vicino alla Suzuki, alla Mazda, ma non abbastanza vicino" per inviare una lettera per proporre una fusione come con Gm. Fca, ha aggiunto, è pronta per continuare a collaborare con Suzuki e Mazda su singoli progetti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Censis
Censis: ko economico giovani,più poveri di coetanei di 25 anni fa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari