lunedì 20 febbraio | 10:23
pubblicato il 08/mag/2014 18:48

Fca: Fim Cisl critica Landini, ok a piano da tutti sindacati mondiali

Fca: Fim Cisl critica Landini, ok a piano da tutti sindacati mondiali

(ASCA) - Roma, 8 mag 2014 - ''A Detroit tutte le delegazioni sindacali, americane, canadesi, messicane, polacche e quella italiana hanno dato un giudizio positivo al piano d'investimenti di FCA. Solo Landini dall'Italia, dove e' occupato in altre vicende, da' un giudizio negativo ad un piano d'investimenti importante che per solo per l'Italia pesa 7 miliardi di euro. La sua e' coerenza. Si, ma nel continuare a perseverare negli errori che lui e la sua organizzazione hanno fatto in questi anni''. E' quanto afferma il segretario nazionale della Fim Cisl Ferdinando Uliano aggiungendo che ''oggi solo noi possiamo affermare che gli investimenti in FCA sono arrivati a 10 miliardi, di cui tre miliardi gia' spesi negli ultimi due anni, a cui oggi se ne aggiungono altri 7 miliardi sono conseguenza e frutto degli accordi sindacali, da lui contestati e grazie ai quali abbiamo impegnato e convinto il Gruppo a mantenere stabilimenti e occupazione nel nostro Paese. I sindacalisti, quelli veri, quando gli investimenti vengono stanziati danno un giudizio positivo, c'e' da domandarsi se la Fiom continui, sola nel mondo, ad interpretare un ruolo solo politico''.

red/did/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia