martedì 06 dicembre | 18:57
pubblicato il 22/mag/2014 14:17

Fca: Elkann, piano credibile, non velleitario

Fca: Elkann, piano credibile, non velleitario

(ASCA) - Torino, 22 mag 2014 - ''Il piano Fca ha un target credibile e non e' un piano velleitario''. Lo ha detto John Elkann, presidente di Fiat e di Exor, dopo l'assemblea di bilancio della finanziaria del gruppo Agnelli, ribadendo che ''il piano presentato non necessita di nuovi capitali per la sua realizzazione''.

Elkann ha anche escluso che ci sia bisogno di un terzo partner accanto a Fiat e Chrysler per lo sviluppo del gruppo in Asia: ''Questo piano non prevede altri partner, non c'e' bisogno per realizzarlo di avere altri partner. La nostra capacita' organica esiste e la base su cui possiamo ragionare e' la crescita che abbiamo ottenuto in quella parte del mondo'' .

Quanto all'accoglienza negativa da parte della Borsa al piano Fca Elkann ha sottolineato che ''alla fine bisogna guardare ai consuntivi''.

eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: verso una legge sull'enoturismo
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni