lunedì 05 dicembre | 06:00
pubblicato il 03/lug/2014 10:36

Farmaci: Farmindustria, in Italia spesa piu' bassa che in altri Paesi Ue

(ASCA) - Roma, 3 lug 2014 - Spesa farmaceutica in Italia piu' bassa per lo Stato rispetto alla media dei Paesi UE. Lo evidenziano i dati presentati da Farmindustria in occasione dell'Assemblea annuale.

''Lo Stato - dicono le cifre - spende, in tutti i canali di distribuzione, 16 miliardi di euro l'anno, 74 centesimi procapite al giorno, pari al 15% della spesa sanitaria effettiva nel 2013. Considerando sia quella territoriale sia quella ospedaliera, la spesa pubblica per medicinali in Italia e': piu' bassa che nella media dei grandi Paesi Ue del 27% (270 euro pro capite rispetto ai 370); diminuita dal 2006 al 2013 del 4%, mentre il totale della spesa sanitaria e' aumentato del 7%, con punte di oltre +21% per altri beni e servizi acquistati dal SSN; diminuita in percentuale sul PIL, in controtendenza rispetto alle altre voci di spesa sanitaria, che in ogni caso sono cresciute meno delle altre voci di spesa pubblica''.

''Analisi del Cergas Bocconi - specificano le industrie del farmaco - mostrano ormai da diversi anni come i prezzi in Italia siano piu' bassi che nei Paesi europei, sia per i prodotti con copertura brevettuale sia per quelli a brevetto scaduto. Anche un report del Parlamento Ue lo ha confermato.

Dal 2001 al 2013 i prezzi dei medicinali rimborsabili sono scesi del 44% (-3,2% nel 2013)''.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari