martedì 21 febbraio | 00:00
pubblicato il 11/feb/2014 19:14

Famiglie: Istat, cresce il disagio, specie al sud

Famiglie: Istat, cresce il disagio, specie al sud

(ASCA) - Roma, 11 feb 2014 - Nel 2011 circa il 58 per cento delle famiglie residenti in Italia ha conseguito un reddito netto inferiore all'importo medio annuo (29.956 euro, circa 2.496 euro al mese). La piu' alta diseguaglianza nella distribuzione del reddito e' in Campania mentre in Sicilia si registra il reddito medio annuo piu' basso (oltre il 28 per cento in meno del valore medio italiano); sempre in quest'ultima regione, in base al reddito mediano, il 50 per cento delle famiglie si colloca al di sotto di 17.804 euro annui (circa 1.484 euro al mese). Lo conferma il Rapporto Noi Italia 2014 reso noto dall'Istat.

Il panorama regionale mette in evidenza il forte svantaggio del Mezzogiorno, dove l'indicatore raggiunge il 41,0 per cento. Intanto la pressione fiscale sale al 44,1 per cento, 3,6 punti percentuali in piu' rispetto a quella media Ue27. Il dato italiano e' risultato complessivamente in linea con la media degli altri paesi europei fino al 2005, per poi distanziarsi segnando valori piu' elevati. red/sat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia