lunedì 20 febbraio | 12:06
pubblicato il 15/set/2014 14:10

Famiglia Heineken risponde "nein" a avances del gruppo SabMiller

Marchio olandese restera' indipendente (ASCA) - Roma, 15 set 2014 - Heineken ha respinto al mittente le proposte di acquisizione avanzate dalla multinazionale britannico-sudafricana SabMiller. Con un comunicato, la casa olandese ha fatto sapere di ritenere l'operazione "irrealizzabile". Il tutto all'indomani delle indiscrezioni sull'offerta, il cui ammontare non e' stato rivelato. "La famiglia Heineken - si legge - ha informato SabMiller della sua intenzione di proteggere l'eredita' e l'identita' di Heineken in quanto compagnia indipendente".

L'approccio quindi no sembra aver sortito gli effetti sperati.

Peraltro secondo alcune ricostruzioni la manovra rappresentava solo un tentativo di SabMiller di mettersi al riparo dallo scenario di finire essa stessa nel mirino di una offerta ostile da parte del gigante rivale belga InBev. Operazione che creerebbe il nuovo colosso globale del comparto.

Voz

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia