venerdì 20 gennaio | 07:05
pubblicato il 03/dic/2013 10:57

Falck Renewables: cede 49% di partecipazioni britanniche nell'eolico

(ASCA) - Roma, 3 dic - Falck Renewables SpA, Falck Renewables Wind Ltd e alcune loro controllate di diritto inglese hanno sottoscritto un accordo di cessione del 49% delle partecipazioni in alcune tra le societa' progetto britanniche operanti nel settore eolico. Il corrispettivo stimato, relativo alla cessione sia del 49% delle partecipazioni sia dei finanziamenti soci subordinati delle Societa' Target, e' di 153 milioni di sterline (pari a circa 185,2 milioni di euro al cambio odierno) e sara' pagato cash.

Siglata poi una Partnership di Co-Investimento con il fondo infrastrutturale Copenhagen Infrastructure I K/S finanziato dal fondo pensione Pension Danmark e gestito da Copenaghen Infrastructure Partners K/S In base all'accordo, le parti intendono investire in altri progetti europei nel settore dell'energia che saranno sviluppati dal Gruppo Falck Renewables attraverso la valorizzazione della propria significativa pipeline nelle diverse tecnologie. La Partnership include investimenti di CII nel breve periodo per 100 milioni di Euro in progetti eolici onshore del portafoglio di FKR, gia' autorizzati o in costruzione, e ulteriori 125 milioni. Lo comunica una nota della societa'.u' red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale