mercoledì 18 gennaio | 02:46
pubblicato il 28/mar/2015 14:03

Expo, Sala: cardo sud un po' indietro, ma siamo al rush finale

Al resto del sito se mancherà qualcosa sarà pochissimo

Expo, Sala: cardo sud un po' indietro, ma siamo al rush finale

Firenze, (askanews) - "C'è sempre un po questo concetto del rush finale ma alla fine è un po così'. Chi lo vede il cardo sud lo vede cambiare ogni giorno".

Prova a rassicurare Giuseppe Sala, commissario unico di Expo Milano 2015, sulla ultimazione dei lavori lungo il cardo sud del sito espositivo, quello dove saranno presenti la Regione Lombardia, Coldiretti e una mostra di Confindustria.

A margine di "Italia 2015. Il Paese nell'anno dell'Expo" a Firenze Sala ammette:

"E una delle parti un po' piu indietro. In questo momento stanno lavorando sulla parte italiana, sui tre padiglioni ed il cardo 500 persone. Abbiamo quindi rafforzato

notevolmente il numero delle persone quindi ci stiamo rimettendo a posto. Proprio ieri lavoravano sul cantiere 6500 persone ed erano quattromila non molte settimane fa".

Quanto al resto dei padiglioni espositivi Sala mostra ottimismo:

"Io sono veramente, realisticamente sereno perché stiamo vedendo l'avanzamento, il cantiere ogni due giorni cambia. Si sta andando verso un'apertura completa. Se manchera qualcosa, manchera veramente pochissimo nulla togliera al piacere del visitatore. Abbiamo 75 padiglioni alla fine, di cui 54 di singoli paesi e, devo dire, che ce ne saranno in ritardo 3. Siamo nel campo del gestibile".

Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa