venerdì 09 dicembre | 20:59
pubblicato il 29/ago/2014 17:33

Expo, Maroni: su Bronzi Riace aspettiamo decisione Franceschini

Fatto valutazioni, non ci sono problemi di sicurezza o trasporti (ASCA) - Rimini, 29 ago 2014 - La decisione sulla possibilita' di esporre a Expo 2015 i Bronzi di Riace spetta al ministro ai Beni culturali, Dario Franceschini. La Regione Lombardia ha fatto proprie valutazioni e puo' assicurare che non ci sono problemi per il trasporto o la sicurezza delle statue. Lo ha detto il governatore, Roberto Maroni, a margine di un convegno al Meeting di Cl con il commissario unico per Expo 2015 Giuseppe Sala. "Aspettiamo che il ministro prenda una decisione - ha detto Maroni - Siamo convinti che esporre a Expo alcune opere d'arte come i Bronzi di Riace non solo sia utile, in questo caso per la Calabria, ma importante. Sono convinto che non ci siano problemi di trasporto o di sicurezza. Abbiamo fatto le nostre valutazioni ma la decisione finale spetta a ministro Franceschini". Quindi, ha concluso il governatore "mi aspetto che nel giro di un paio di settimane al massimo ci dica si' o no".

Pat/Rbr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Natale
Coldiretti: alberi di Natale in 9 case su 10
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina