sabato 25 febbraio | 21:53
pubblicato il 03/mar/2014 13:13

Expo 2015: Sala, non ho bisogno di piu' poteri

Expo 2015: Sala, non ho bisogno di piu' poteri

(ASCA) - Milano, 3 mar 2014 - Giuseppe Sala, commissario strardinario del governo per l'Expo 2015, non vuole ottenere piu' poteri: ''Non serve'', ha messo in chiaro al termine della riunione con i ministri del governo. ''Ho gia' firmato 15 ordinanze per accelerare i lavori'', ha ricordato precisando che anche sul fronte della legalita' ''dobbiamo stare molto attenti'', anche se finora i controlli anti infiltrazioni criminali hanno dato risultati positivi: ''Questo aspetto e' stato gestito sufficientemente bene''.

Dal commissario straordinario anche una precisazione sul giro d'affari generato dai lavori per l'Expo di Milano: ''Ad oggi sono 1.100 le aziende che hanno lavorato per l'Expo, abbiamo affidato lavori per 800 milioni di euro''.

fcz/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech