sabato 03 dicembre | 23:00
pubblicato il 03/mar/2014 13:13

Expo 2015: Sala, non ho bisogno di piu' poteri

Expo 2015: Sala, non ho bisogno di piu' poteri

(ASCA) - Milano, 3 mar 2014 - Giuseppe Sala, commissario strardinario del governo per l'Expo 2015, non vuole ottenere piu' poteri: ''Non serve'', ha messo in chiaro al termine della riunione con i ministri del governo. ''Ho gia' firmato 15 ordinanze per accelerare i lavori'', ha ricordato precisando che anche sul fronte della legalita' ''dobbiamo stare molto attenti'', anche se finora i controlli anti infiltrazioni criminali hanno dato risultati positivi: ''Questo aspetto e' stato gestito sufficientemente bene''.

Dal commissario straordinario anche una precisazione sul giro d'affari generato dai lavori per l'Expo di Milano: ''Ad oggi sono 1.100 le aziende che hanno lavorato per l'Expo, abbiamo affidato lavori per 800 milioni di euro''.

fcz/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari