domenica 26 febbraio | 15:59
pubblicato il 06/mag/2014 18:01

Expo 2015: Regione Lombardia, governo versi quota Provincia

(ASCA) - Milano, 6 mag 2014 - Il governo deve versare la quota in capo alla provincia di Milano nel capitale di Expo 2015 spa.

A chiederlo e' Fabrizio Sala, sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia con delega all'Expo e all'internazionalizzazione delle imprese, che oggi ha partecipato alla riunione del cda di Expo 2015. ''Regione Lombardia ha votato a favore del Bilancio 2013 di Expo 2015, ma ha ottenuto che, entro 30 giorni, si convochi un'assemblea straordinaria degli azionisti, per definire il versamento dei contributi mancanti'', ha spiegato Sala che ha aggiunto: ''Il Governo ha annunciato che avrebbe versato i contributi per la Provincia di Milano: non l'ha fatto, lo deve fare. Altrimenti Regione Lombardia si muovera', per tutelare la propria partecipazione nella societa' Expo e, quindi, i cittadini lombardi. Apprezziamo il lavoro fatto dal commissario unico di Expo 2015, ma ora serve che tutti facciano la loro parte, come Regione Lombardia ha sempre fatto''.

com-fcz/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech