domenica 22 gennaio | 11:33
pubblicato il 24/ott/2013 17:59

Expo 2015: Pisapia, piattaforma Rai a Milano e non a Roma

(ASCA) - Milano, 24 ott - La Rai deve ''ripensare alla scelta di Roma come sede della piattaforma Rai-Expo e di collocarla a Milano''. La richiesta e' del sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, che dal suo profilo Facebook lancia un appello ai vertici di Piazza Mazzini. ''E' difficilmente comprensibile - scrive il primo cittadino milanese - che una struttura che ha l'obiettivo di promuovere e valorizzare l'Esposizione Universale di Milano non abbia la sua sede centrale e operativa nella citta' sede dell'evento. Oltretutto rispetto alle ipotesi iniziali bisogna considerare che non si e' voluto fare un canale dedicato esclusivamente ad Expo ed e' anche tramontata la possibilita' che il Centro di Produzione Rai sia realizzato nell'area di Rho-Pero''.

Secondo Pisapia, ''il centro di produzione Rai di Milano ha una storia gloriosa che prosegue anche oggi''. Inoltre ''Milano tra un anno sara' al centro di tutte le iniziative del semestre di presidenza italiana dell'Unione europea e tra meno di due anni ospitera' un evento, Expo 2015, che si svolge in Italia una volta ogni secolo''. Insomma, ''Milano sara' al centro dell'attenzione di tutto il Paese e di tutti i Paesi del mondo'', senza contare che ''da Milano partira' un dibattito che coinvolgera' tutti i Comuni italiani, tutte le istituzioni nazionali e internazionali''. Per questo il sindaco del capoluogo lombardo assicura il proprio impegno ''perche' il Centro di produzione di Milano sia il cuore e la mente delle attivita' riguardanti Expo e che, piu' in generale, sia oggetto di un percorso di espansione e sviluppo assolutamente necessario''. Anche perche', conclude Pisapia, ''a Milano certo non mancano le strutture e le professionalita' in grado di svolgere al meglio il compito che la Rai ha deciso di affidare a Rai-Expo''.

red-fcz/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4