domenica 11 dicembre | 13:13
pubblicato il 11/feb/2014 19:32

Expo 2015: Maroni, superficiale parlare di ritardi senza dati alla mano

Expo 2015: Maroni, superficiale parlare di ritardi senza dati alla mano

(ASCA) - Milano, 11 feb 2014 - ''Vorrei sapere, dati alla mano, quali sarebbero questi ritardi. Qui tutti parlano, senza approfondire. E mi pare che questo esercizio di dire che non si fara' in tempo a realizzare le opere per il 2015 sia un po' superficiale''.

Cosi' il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, interviene sulle preoccupazioni espresse dal presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, per i possibili ritardi nella realizzazione delle infrastrutture connesse all'Esposizione universale di Milano. ''Esistono dei cronoprogramma - ha fatto notare il governatore lombardo a magine della Mobility Conference - delle questioni finanziarie e delle procedure. Tutti aspetti che noi affrontiamo quotidianamente. Come Regione - ha assicurato - stiamo seguendo le opere e il prossimo 17 febbraio abbiamo gia' convocato il sotto-Tavolo Infrastrutture, per fare il punto della situazione''. Per questo ''dire che non si arrivera' in tempo senza avere dati alla mano - ha ribadito Maroni - e' un po' superficiale''.

com-fcz/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina