lunedì 23 gennaio | 22:54
pubblicato il 26/nov/2013 16:52

Expo 2015: Maroni, giovedi' presenteremo progetto per dopo Esposizione

(ASCA) - Milano, 26 nov - ''Giovedi' presenteremo con Arexpo il masterplan del 'dopo Expo 2015'. Si tratta di un'area di oltre un milione di metri quadrati, che sara' fornitissima e facilmente raggiungibile con due autostrade, la metropolitana e la ferrovia. Un'area attrezzatissima, dove rimarranno solo due strutture, il Padiglione Italia e un'arena, mentre tutto il resto verra' smantellato. Quindi avremo un'area servitissima, vicina a Milano, dove realizzare qualcosa di importante e giovedi' presenteremo ufficialmente l'idea che abbiamo come Regione e societa' Arexpo''. Lo ha annunciato il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, conversando con i giornalisti al termine del convegno 'Matching 2.0, il Valore di un Incontro' che alla Fiera di Rho-Pero.

''Una delle cose che a me piacciono - ha continuato Maroni - e' la realizzazione di una citta' dello sport, con impianti all'avanguardia quali una piscina olimpica, un nuovo velodromo, un Palazzo dello sport e un nuovo stadio, tutto questo deve essere fatto da privati e non dal pubblico. E per il nuovo stadio c'e' gia' una manifestazione d'interesse da parte del Milan. Abbiamo poi deciso di chiedere anche all'Inter se sia interessata a realizzare lo stadio e, per questo, ho incontrato il presidente dell'Inter, che non mi ha detto di no. Nel caso l'Inter confermasse questo suo interesse, si procedera' a una gara vera e propria. Se invece quella del Milan restera' l'unica manifestazione d'interesse, la decisione presa e' quella comunque di realizzare lo stadio e, se c'e' una sola squadra disponibile a farlo, allora e' evidente che il nuovo stadio lo fara' quella squadra. Il Milan ha dato il 'la' alla decisione, perche' senza l'offerta della societa' rossonera tutto sarebbe stato piu' aleatorio.

Sappiamo che li' uno stadio e' l'ideale e ora sappiamo che c'e' qualcuno che vuole farlo. Vogliamo si realizzi un complesso con tanti servizi, ristoranti, multisale, che attragga i cittadini e li faccia restare li' dal mattino alla sera e non solo per la partita: questi sono esempi che gia' ci sono in Europa, penso agli stadi di Amsterdam o Monaco di Baviera e funzionano bene. Questo e' quello che ha in mente il Milan, vedremo se anche l'Inter ha questo interesse, perche' e' chiaro che piu' interesse c'e' e meglio e'''.

com-fcz/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4