domenica 04 dicembre | 23:17
pubblicato il 24/mar/2014 13:03

Expo 2015: Lupi, Rognoni grande manager. Ma chi ha sbagliato paghera'

(ASCA) - Milano, 24 mar 2014 - Antonio Rognoni, ex direttore generale di Infrastrutture Lombarde, arrestato per associazione a delinquere e truffa alla Regione Lombardia, e' ''una persona di grandissima managerialita' ed esperienza che ha certo contribuito ad accelerare i lavori''. Lo ha sottolineato il ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi, assicurando che il governo punta alla ''massima legalita' e trasparenza'' per i lavori dell'Expo. Per Lupi, che questa mattina ha incontrato i vertici delle istituzioni lombarde e della societa' Expo per fare il punto della situazione, ''se qualcuno ha sbagliato si prendera' le proprie responsabilita'''.

fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari