sabato 25 febbraio | 11:17
pubblicato il 26/feb/2014 14:45

Expo 2015: Estonia firma contratto di partecipazione

(ASCA) - Milano, 26 feb 2014 - Natura incontaminata, cibo biologico, creativita', uso sostenibile dell'energia e know how nei settori piu' tradizionali come in quelli piu' innovativi.

Sono questi i punti di forza del progetto che la Repubblica d'Estonia ha presentato questa mattina, sottoscrivendo il contratto di partecipazione all'Expo 2015. Il documento e' stato firmato dal Commissario Unico del Governo, Giuseppe Sala, e dal Commissario Generale del Paese Ahti Kuningas, Vice-Segretario Generale del Ministero delle Comunicazioni e Trasporti e responsabile dello sviluppo del Padiglione. E' il 95esimo contratto di partecipazione che Expo 2015 S.p.A. ha siglato con i Partecipanti Ufficiali. Sono oltre 140 i Paesi e le Organizzazioni Internazionali che hanno gia' confermato la propria presenza all'evento.

  Il Padiglione dell'Estonia proporra' ai visitatori un'esperienza fortemente orientata alla sostenibilita' e all'uso delle tecnologie. I visitatori potranno provare la buona qualita' degli alimenti biologici estoni, che rappresentano la fusione tra dimensione tradizionale e nordica, e al tempo stesso vedere le immagini di animali in liberta' nella natura, grazie a collegamenti in live streaming con alcune webcam. ''Nel nostro spazio - spiega il Commissario Generale estone Ahti Kuningas - presenteremo l'Estonia come un giovane Paese del Nord Europa, in rapido sviluppo, in cui e' possibile trovare natura incontaminata, alimenti biologici ed esperienza sia nei settori tradizionali sia in quelli piu' innovativi, incluso lo sviluppo IT''.

Soddisfatto anche Giuseppe Sala: ''La competenza estone in campo alimentare ed energetico maturata in anni di studio e di ricerca offrira' spunti di riflessione e modelli di sviluppo utili per gli altri Partecipanti''.

com-fcz/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Germania
Cina primo partner commerciale della Germania: scalzati Usa
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech