domenica 26 febbraio | 13:16
pubblicato il 30/ago/2014 14:30

Expo 2015: Elia, nuovi treni anche da Parigi e Lugano

(ASCA) - Venezia, 30 ago 2014 - Notevole potenziamento del servizio ferroviario sull'Expo 2015. Lo ha spiegato oggi l'amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, Michele Mario Elia, a margine della presentazione a Venezia dell'ExpoExpress. ''L'Expo prevede 20mln di visitatori. Noi prevediamo che il 32% di questi visitatori prenderanno il treno e quindi avremo che, tra le 42 Frecce Bianche che ora viaggiano fra Torino e Venezia, 18 fermeranno a Rho Fiera - ha spiegato Elia -. In piu' altre 18 Frecce Rosse fermeranno sempre li'. Inoltre potenzieremo il servizio con 8 treni nuovi da Lugano e Ginevra e 2 da Parigi e si lavorera' su tutte le stazioni per rimuovere le barriere architettoniche, migliorare i servizi commerciali, curare l'integrazione dei servizi, migliorare il livello di informazione in termini qualitativi e di tempestivita' ed offrire a tutto il bacino della Lombardia e del resto dell'Italia confort a terra e sui treni''.

fdm/njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech