giovedì 08 dicembre | 23:38
pubblicato il 12/mag/2014 17:21

Expo 2015: Cisl, rilanciarla con forza o avranno vinto i malfattori

(ASCA) - Milano, 12 mag 2014 - ''Expo e' una grande opportunita' che deve essere sostenuta ancora con piu' forza ed energia. Noi ci spenderemo in tutti i modi perche' l'esposizione universale continui ad essere una grande occasione, per il territorio e per il Paese. In caso contrario, i malfattori avranno vinto ancora di piu', invece devono essere sconfitti''. Lo sottolinea Gigi Petteni, segretario generale della Cisl Lombardia, che interviene cosi' sugli arresti scattati settimana scorsa per un presunto giro di tangenti negli appalti dell'Esposizione Universale.

Secondo il sindacalista, che questo pomeriggio ha incontrato il Ministro dei Trasporti Maurizio Lupi nella sede milanese della Cisl, ''si puo' rilanciare il sistema economico solo con la legalita' e la trasparenza. Qualsiasi titubanza su Expo in questo momento e' inaccettabile, equivarrebbe a dare la vittoria ai disonesti, che invece devono essere sconfitti per il malaffare che generano''.

fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni