giovedì 19 gennaio | 08:27
pubblicato il 12/apr/2013 17:55

Expo 2015: China Vanke primo corporate participant

(ASCA) - Milano, 12 apr - E' China Vanke Co. Ltd il primo Corporate Participant all'Expo 2015. Il colosso del settore immobiliare cinese ha infatti firmato oggi il contratto di partecipazione all'Esposizione Universale di Milano.

L'azienda, che fornisce oltre 100 mila unita' abitative, costruira' un proprio padiglione dove ricreera' il concept space 'Shitang', una struttura sociale tradizionale, che continua a vivere nella societa' contemporanea cinese sotto varie forme, e che rappresenta la possibilita' di socializzare in un ambiente sano e sereno. L'idea di Vanke e' quella di ricreare a Expo Milano 2015 uno proprio Shitang che mostri al mondo un'istantanea della vita nella Cina contemporanea, mettendo a disposizione spazi di ristorazione in cui mangiare in maniera salutare, a prezzi contenuti, in cui condividere opinioni e progetti, contribuendo cosi' a migliorare il tessuto sociale della citta'. In tal modo, l'azienda condividera' con tutti i visitatori, reali e virtuali, un aspetto tipico della cultura cinese, mettendo a disposizione uno spazio fisico in cui sara' possibile conoscere e sperimentare l'universo Shitang. Il padiglione di Vanke sara' progettato dallo studio dell'architetto Daniel Libeskind di New York e da Libeskind Architettura Milano. La partecipazione di Vanke contribuira' alla realizzazione del 'China Special Project di Expo Milano 2015', il progetto strategico di collaborazione e sviluppo economico tra Italia e Cina per rafforzare la gia' proficua cooperazione che lega i due Paesi.

''La Cina si conferma un Paese di grande rilevanza per Expo Milano 2015 - ha commentato Giuseppe Sala, Amministratore Delegato di Expo 2015 spa - e la firma di oggi con China Vanke Co. Ltd testimonia come le imprese cinesi siano pronte a cogliere le molteplici opportunita' offerte dall'Esposizione Universale Italiana''.

com-fcz/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina