mercoledì 18 gennaio | 07:50
pubblicato il 16/lug/2013 12:11

Expo 2015: Bonanni, la strada giusta e' l'avviso comune

Expo 2015: Bonanni, la strada giusta e' l'avviso comune

(ASCA) - Roma, 16 lug - ''La strada giusta e' quella dell'accordo. Il sindacato non si sottrarra' all'esigenza di trovare forme flessibili per aumentare l'occupazione ed e' apprezzabile che il governo intenda affidare la questione alle parti sociali in un tempo adeguato per trovare le soluzioni piu' giuste''. Cosi' il Segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni,, al tavolo di confronto con governo e parti sociali, commenta le indicazioni e l'invito arrivato dal ministro del Lavoro Enrico Giovannini. Nel corso dell'incontro di stamane il ministro ha infatti sottolineato la necessita' che imprese e sindacati arrivino ad un accordo quadro entro meta' settembre che delinei ''un punto di equilibrio'' per quel che riguarda i contratti a termine in vista dell'Expo 2015. Altrimenti, ha rilevato Giovannini, ''Parlamento e il Governo dovranno intervenire''. ''L'Expo - ha aggunto Bonanni - e' un'occasione importante per dimostrare che tutti sappiamo reagire con soluzioni innovative e responsabili. Puo' diventare, in questo senso, infatti, una palestra per una discussione nuova nel Paese.

Vale per le parti sociali ma anche per il governo''.

Il leader della Cisl ha ricordato che ''queste sono materie delle parti sociali, le quali hanno dimostrato in questi anni di sapersi assumere le proprie responsabilita'.

''La strada giusta e' per la Cisl quella dell'accordo interconfederale nel quale pensiamo di coinvolgere anche le realta' territoriali, in particolare della Lombardia, che hanno gia' iniziato a discutere sul tema dell'Expo. La questione centrale e' per noi come aumentare le retribuzioni e le tutele previdenziali e formative per i lavoratori flessibili. Questa e' la strada giusta per combattere la precarieta' dei giovani'' ha concluso Bonanni.

red/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa