lunedì 05 dicembre | 10:10
pubblicato il 10/lug/2013 10:49

Expo 2015: Bonanni, contratti lavoro regolati da parti sociali

(ASCA) - Roma, 10 lug - I contratti di lavoro per l'Expo 2015 che si terra' a Milano devono essere regolati dalle parti sociali. Cosi' il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, commenta la possibilita' di deroghe specifiche per i contratti legati all'evento.

Alla possibilita' che il governo possa decidere su tali deroghe, Bonanni ha rispoto che: ''Penso male, regolassero le vicende della politica, non delle parti sociali. Non vorrei che in questa storia i soliti protagonismi bipartisan facessero perdere tempo al paese''.

''Le parti sociali - ha concluso Bonanni - possono benissimo regolare la vicenda, poi il governo ci facesse sapere cosa vuole''.

sen/mau/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari