lunedì 27 febbraio | 05:34
pubblicato il 19/apr/2013 15:44

Expo 2015: assessore, Regione Lombardia chiede poteri speciali

(ASCA) - Milano, 19 apr - ''Il successo dell'Expo del 2015 passa da un cambio di mentalita'. Bisogna cioe' passare dalle parole ai fatti, perche' il tempo delle chiacchiere e delle supposizioni e' finito''. Cosi' l'assessore regionale alle Infrastrutture della Lombardia, Maurizio Del Tenno, torna dunque a chiedere al Governo ''una legge e poteri speciali'' per l'Esposizione che verra' ospitata a Milano nel 2015.

''Con gli strumenti a disposizione - ha detto - si e' gia' fatto tantissimo. Ora bisogna definitivamente svoltare e concentrarsi sull'avvio delle opere. Expo ha bisogno che questi poteri vengano conferiti prestissimo per consentire al commissario di intervenire il prima possibile''.

Del Tenno ha partecipato questa mattina alla Triennale alla cerimonia di proclamazione del vincitore del progetto per il Padiglione Italia, aggiudicato dagli studi di architettura Nemesi & Partners di Roma, Proger Spa di Pescara e Bms Progetti di Milano. ''La grande al bando - sottolineato ancora l'assessore alle Infrastrutture - dimostra il grande interesse internazionale che la manifestazione suscita.

Oggi abbiamo dato al mondo un grande segnale di dinamicita' che, mi auguro, faccia da traino per i Paesi che ancora non hanno aderito''. com-fcz/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech